Rimozione della barra – Intervento di Nuss

La chirurgia per la rimozione della barra avviene dopo circa 3 anni e viene eseguita con un ricovero breve che spesso si limita ad una sola notte in ospedale.

Quando si rimuove la barra/e

Gli esami pre rimozione sono rappresentati da un rx torace in antero-posteriore e latero-laterale + in casi selezionati da una ecocardiogramma. Quasi sempre tali esami sono eseguiti in laboratori esterni e vengono da noi controllati al momento della visita anestesiologica eseguita usualmente la mattina prima della rimozione.
Il giorno della chirurgia il paziente entra a digiuno dalla sera precedente. All’ingresso gli verrà consentito di bere fino a 3 ore prima dell’intervento.

Informazioni utili

  • L’incisone per rimuovere la barra verrà eseguita nella stessa sede utilizzata per inserirla. Si curerà particolare attenzione per rimuovere eventuali anestetismi della pregressa sutura.
  • Il paziente potrà rialimentarsi, progressivamente, già 3 ore dopo la chirurgia di rimozione.
  • Prima della dimissione (il giorno dopo la rimozione) verrà eseguito un rx torace di controllo.
    Dopo 7-10gg il paziente potrà tornare alle normali attività.

Visite di controllo

  • La visita di controllo, ad una settimana circa dall’intervento di rimozione, potrà essere eseguita presso il proprio Medico di fiducia (non punti da rimuovere!).
  • Un controllo clinico presso il nostro Ambulatorio Petti Escavati è previsto dopo circa 3-6 mesi dalla rimozione e verrà da noi programmatoi al momento della dimissione.


Share on FacebookShare on Google+